In scena ora
Pagina iniziale

In scena ora

In scena ora

Italia – Senegal 

15 Marzo 2020

Orari   

ore 20,30 

 

 

Quartieri Airots || Teatro dei 63

 

Costo del biglietto: 

  € 10,00

sono previste ulteriori riduzioni per studenti ed operatori teatrali

Il Giornale Parlato

Italia – Senegal  emigrazione al contrario

 

Testo e voce  Livia Grossi

Musica in scena di Andrea Labanca

foto e video Emiliano Boga

 

Informazione + Teatro = Il Giornale Parlato di Livia Grossi.

Già presentato con successo a Bookcity 2019 il suo “Reportage Teatrale” trasforma il palco in una pagina di giornale con contributi fotografici, video interviste, musica dal vivo e la giornalista che dice il pezzo guardando il pubblico negli occhi.

Al centro della riflessione l’emigrazione in tempo di crisi, rotte che s’incrociano e s’invertono: interviste realizzate in Senegal a italiani e africani “emigrati al contrario”.

Tra le testimonianze in video: senegalesi che dopo anni di resistenza in Italia hanno lasciato il nostro Paese perché “il gioco non vale più la candela” e i pensieri degli italiani residenti in Africa in fuga da solitudine e precariato. Ma anche ”interviste rap” a portavoci africani contro l’emigrazione. Tante voci che alla domanda “Di che cosa vorresti essere ricco?” confermano che tutti, bianchi e neri, desideriamo le stesse cose.

A fine serata , a piè pagina, due ospiti in scena per riflettere sulle ragioni delle migrazioni, al di là della retorica “invasione”.

 

 

Livia Grossi Giornalista, collaboratrice storica del Corriere della Sera, si occupa di teatro, cultura e reportage. Ha girato il Sud America, l’Albania e l’Africa sub sahariana. Dopo lo “spettacolo” Livia Grossi è a disposizione per domande e riflessioni con il pubblico.   

QUARTIERI AIROTS

Via Carlo De Cesare, 9
80132 Napoli

Telefono 081 184 98 998
Mobile 349 17 35 084
Email info@airots.it

I BIGLIETTI SONO ACQUISTABILI PRESSO QUARTIERI AIROTS TUTTI I GIORNI
DALLE ORE 11:00 ALLE 13:00 E DALLE ORE 16:00 ALLE 19:00
OPPURE
PUOI PRENOTARLI ONLINE QUI: